top of page

Allucinazioni nella persona con demenza: non contrastarle!

Aggiornamento: 5 nov 2020


Tra i sintomi che compaiono durante la fase moderata dell'Alzheimer figurano anche le allucinazioni. La persona inizia a dire di vedere persone, insetti e animali e il caregiver si torva a dover gestire questo sintomo spesso cercando di convincere la persona che quello che vede non è reale!


Purtroppo, sebbene ci venga spontaneo riportare alla realtà la persona, cercando di tenerla aggrappata alla realtà che noi percepiamo come reale, questa è la strategia peggiore per gestire le allucinazioni della persona con demenza.


Innanzi tutto bisogna fare una specifica: nella maggior parte dei casi le allucinazioni sono generate dal cambiamento delle capacità visive della persona, che non riesce più a riconoscere adeguatamente degli stimoli visivi che si trovano nel mondo esterno. Dunque la sua mente cerca di dare una spiegazione a quello che vede e così nascono le allucinazioni.


Facciamo un esempio pratico: la persona dice di vedere gente sconosciuta in casa. Spesso le spiegazioni a questo tipo di allucinazione sono due:

1- O la persona non riconosce adeguatamente i riflessi su specchi e superfici riflettenti come finestre e vetri;

2- Oppure non riconosce più adeguatamente le immagini che scorrono sullo schermo della televisione, credendo che siano presenti della stanza.


In qualsiasi caso, la prima cosa da fare è rassicurare la persona, senza smentire la sua realtà. Non si tratterà probabilmente della realtà oggettiva, ma la realtà soggettiva della persona, in termini di valore, è paragonabile a quella oggettiva.


La prima cosa da fare dunque è rassicurare la persona sul suo vissuto; possiamo per esempio dire "Mamma, caccio subito via questi sconosciuti!".

La seconda cosa da fare è reindirizzare l'attenzione della persona verso stimoli piacevoli, come ad esempio la musica della sua giovinezza.

L'ultima cosa da fare è capire cosa potrebbe aver scatenato l'allucinazione. Eliminato lo stimolo, eliminato il problema.


Spesso basta cambiare alcune caratteristiche ambientali per ridurre drasticamente le allucinazioni.


15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page